Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Si allargano le smart grid in Europa con i contatori elettronici

Si allargano le smart grid in Europa: dopo
gli apripista Italia e Scandinavia, saranno ora Francia, Spagna e Regno
Unito i mercati di maggiore sviluppo per i contatori elettronici, che
al 2015 saranno installati presso 111,4 milioni di famiglie europee. I contatori elettronici sono universalmente considerati la base di partenza per le reti intelligenti. E' dalla nascita delle utilities elettriche nel tardo 19.mo secolo che la distribuzione di elettricità si basa sulla lettura manuale dei contatori. Ma ora l'Europa si sta muovendo: Tobias Ryberg di Berg Insight spiega
in uno studio che Edf, Endesa, Iberdrola e British Gas hanno avviato progetti pilota
su larga scala in Francia, Spagna e Regno Unito, che presto si
evolveranno in un vero sviluppo dei contatori elettronici in questi
Paesi. In
base allo studio, il tasso di crescita annuo del settore sarà del 17,9% nel
quinquennio 2009-2015. Il primo Paese dove ha preso avvio la rivoluzione dello smart metering è stata l'Italia, dove l'Enel ha da poco completato l'installazione di 30 milioni di contatori elettronici.